16 Ott Come Sfruttare Adwords e Come Farlo Funzionare per la Tua Attività

Google Adwords è uno strumento potente per le aziende: oltre a permetterti di far conoscere la tua attività a nuovi potenziali clienti a un costo relativamente basso, ha una percentuale di conversione (in rapporto alla spesa) molto maggiore delle pubblicità tradizionali.
Se la campagna è impostata correttamente, pagherai solo quando le persone REALMENTE interessate ad acquistare da te cliccheranno sul tuo annuncio. Fantastico, vero?

Ma non è tutto oro quello che luccica.

Spesso ci capita di ascoltare le lamentele di clienti che hanno provato a utilizzare Adwords (seguendo le direttive di Google) ma senza alcun risultato.

Purtroppo Adwords NON funziona sempre e per qualsiasi settore.

In questo articolo voglio mostrarti quando e come utilizzare questo potente strumento in modo intelligente e proficuo.

BUDGET SUFFICIENTE

Il primo requisito per iniziare una campagna su Adwords è avere a disposizione un budget sufficiente.

Quando si imposta una campagna, è necessaria una finestra di tempo di 1-2 settimane per “ingranare” e capire se la campagna sta funzionando e soprattutto se il costo sostenuto per ogni cliente giustifica la spesa.

Solitamente per rendere una campagna efficace, si utilizza la strategia dell’A/B testing, ovvero si creano molteplici annunci con parole e chiamate all’azione diverse e si capisce quale funziona di più. Successivamente si fa confluire il budget sugli annunci che funzionano meglio, così da ottimizzare al meglio la campagna.

Per questo tipo di strategia è fondamentale allocare un budget sufficiente che permetta di sostenere i costi del periodo di testing e per permettere alla campagna di funzionare al massimo.

DISPONIBILITA’ A RISPONDERE IN MODO TEMPESTIVO

Prima di avviare qualsiasi campagna, bisogna tenere conto del fatto che arriverà un numero interessante di richieste di preventivo, di messaggi e chiamate.

Numerosi studi statistici hanno comprovato che rispondere tempestivamente alle chiamate e alle richieste di preventivo fa aumentare del 50% il tasso di conversione dei possibili clienti in clienti.

Questo perché la persona interessata al servizio vedrà che dall’altra parte c’è un’azienda presente, che offre un’assistenza efficiente e quindi tenderà a fidarsi di più.

Perciò ti consiglio di:

  • Tenere sempre il cellulare acceso e di rispondere a qualsiasi chiamata. Se sei momentaneamente impegnato, ricordati di richiamare la persona subito dopo.
  • Rispondere tempestivamente alle mail di richiesta di informazioni e, ancora meglio, di chiedere il numero di telefono così da chiamare la persona interessata e interagire meglio
  • Se sei impegnato nel tuo lavoro, assumi qualcuno che possa gestire le chiamate e le email in entrata così da non perdere nessun cliente.

 

PRODOTTO O SERVIZIO NON RICHIESTO

A volte capita che si vuole avviare una campagna di Adwords su un’idea, quindi un prodotto o servizio nuovo che ancora nessuno conosce.

Se non lo sai, Adwords funziona impostando delle parole chiave cercate dagli utenti, in modo tale che il tuo servizio o prodotto appaia in alto nei risultati di ricerca.

Affinché la campagna funzioni, ovviamente, bisogna impostare le parole chiave più cercate e che hanno un mercato di riferimento.

Se hai intenzione di promuovere un’idea che hai in mente e vuoi farla conoscere a più persone, Adwords non è la scelta migliore. È sicuramente meglio avviare, ad esempio, una campagna su Facebook.

PRODOTTO O SERVIZIO CON PROCESSO DI ACQUISTO BREVE

I migliori risultati con Adwords si hanno quando si promuove un prodotto o servizio con un processo di acquisto breve.

Ad esempio, per chi offre il servizio di pronto intervento fabbro o idraulico, Adwords è perfetto. Questo perché la persona che ha bisogno di quel servizio ha urgenza e non dovrà spulciarsi tutti i siti web dei competitori prima di chiamare e chiedere aiuto.

Questo non vuol dire che per gli altri servizi Adwords non funzioni. Semplicemente il processo di acquisto sarà più lungo e dipenderà non solo dall’ottimizzazione della campagna ma anche da come si presenta l’azienda e dai competitori.

Se cerchi ad esempio un’azienda che ti ristrutturi la casa, non vai dal primo che trovi su Google ma tendi a valutare diversi preventivi e diverse aziende prima di spendere una cifra onerosa. Per questo è importante che la tua immagine su Internet sia impeccabile, così da incentivare gli utenti a contattarti e a non uscire dal sito dopo qualche minuto.

 

Vuoi un’analisi gratuita della tua immagine online?
CHIAMACI ORA AL NUMERO

 

COSTRUZIONE DI UNA PAGINA DI ATTERRAGGIO VALIDA

Se vuoi evitare che la gente esca dal tuo sito dopo 5 secondi, è utile che faccia costruire una landing page o pagina di atterraggio valida.

La pagina di atterraggio sarà costruita a seconda del tuo settore e soprattutto del tuo funnel di acquisizione clienti.

A seconda del modo in cui vuoi essere contattato dalle persone interessate, nella landing page saranno inseriti form di contatto, chiamate all’azione, livechat e così via.

E’ anche importante che la landing page sia costruita secondo le regole della Conversion Rate Optimization, quindi che abbia le chiamate all’azione nei posti giusti così da incentivare le chiamate e le email dai possibili clienti.

Se desiderate fissare un appuntamento GRATUITO e SENZA IMPEGNO chiamate al 011 19621264, o compilate il form.

Nome (richiesto)

Email (richiesta)

Telefono (richiesto)

Il tuo messaggio

Nessun commento

Scrivi un commento