15 Gen Come Creare Contenuti di Successo sui Social Media nel 2019

Facebook è uno degli strumenti di marketing più potenti sul web.

Secondo Buffer, infatti, ben il 93,7% delle aziende usa ed è attiva su Facebook, più che su ogni altro social media.

Credits: Buffer

L’azienda BuzzSumo ha studiato ben 700 milioni di post su Facebook e ha ricavato 3 informazioni importanti per chi crea contenuti su questo social media.

#1: I Video funzionano meglio

Se stai studiando il piano editoriale da attuare per la tua pagina Facebook, non puoi certamente ignorare i video.

In media, i video su Facebook hanno più interazioni rispetto agli altri post, almeno il 59% in più!

Dati alla mano, guardando i contenuti dei 500 post migliori su Facebook, più dell’81% sono video.

Credits: Buffer

Al contrario i link hanno ricevuto il 76% in meno di interazione rispetto ai video, inclusi i link con immagini.

In sostanza, neanche le immagini aiutano i post con link a performare meglio.

In conclusione, è chiaro che le aziende e i brand dovranno investire maggiormente in contenuti video nel 2019.

#2: Le reazioni più usate sui post sono LOVE e AHAH

Ti chiederai in che modo possa servirti questa informazione.

Le reazioni su Facebook ci danno un’idea riguardo i contenuti che piacciono di più agli utenti.

Inoltre, ci aiutano sulla direzione da prendere nella creazione dei contenuti per il nostro brand.

Considerando le reazioni più utilizzate, le persone sono maggiormente attratte dai contenuti che ritengono più stimolanti o divertenti.

Le aziende che si impegnano a creare dei post utilizzando queste emozioni, molto più probabilmente creeranno contenuti di successo sulla loro pagina.

#3: I post migliori sono quelli che ispirano e divertono

Dall’analisi dei 500 migliori post su Facebook nel 2018, si è scoperto che i contenuti con più interazioni sono quelli divertenti, stimolanti e pratici.

Al primo posto c’è un post di Jay Shetty, speaker e storyteller.

Perché il suo post ha avuto così successo?

Perché lui crea contenuti che ispirano le persone.

I contenuti di questo tipo portano con sé un ammontare enorme di reazioni, commenti e condivisioni.

 

Come posso applicare queste informazioni sulla mia pagina Facebook?

Anche se la tua pagina non ha milioni di follower, puoi comunque avere successo su Facebook.

Difatti, potrebbe rivelarsi la migliore opportunità di marketing del 2019!

Prima di leggere questo paragrafo, controlla il tuo profilo su Facebook e quelli dei tuoi familiari o amici e prendi nota sulla tipologia dei contenuti condivisi.

Che tipo di contenuti sono più condivisi da te e dai tuoi conoscenti?

Puoi sfruttare le idee che ti danno i tuoi conoscenti per ideare dei contenuti adatti al tuo pubblico.

Se invece pensi di non conoscere abbastanza il tuo pubblico, puoi pensare di utilizzare uno strumento gratuito che ti fornisce Facebook: l’Audience Insights.

Puoi così capire come è composto il pubblico che è interessato al tuo prodotto e servizio, se sono principalmente uomini o donne, che età hanno e soprattutto a quali pagine mettono il like.

Puoi andare in profondità analizzando le pagine che piacciono al tuo pubblico ideale e i post che pubblicano.

 

Ci sono tanti modi e tante idee per creare dei contenuti di successo sulla tua pagina Facebook, ma sappiamo bene che i titolari d’azienda non hanno tempo da dedicare a queste attività.

Perciò se sei interessato a portare il tuo business al livello successivo e ad acquisire più clienti tramite i social media, chiamaci allo 011 196 212 64 e prepareremo un piano adatto a te e alla tua attività.

Se desiderate fissare un appuntamento GRATUITO e SENZA IMPEGNO chiamate al 011 19621264, o compilate il form.

Nome (richiesto)

Email (richiesta)

Telefono (richiesto)

Il tuo messaggio

Nessun commento

Scrivi un commento