07 Lug DEM: Quali sono i segreti per un email marketing perfetto?

La DEM o Direct email marketing è una strategia di lead generation che ti permette di acquisire contatti di nuovi potenziali clienti – e quindi di generare nuovi profitti.

Trovare una strategia di lead generation efficace è fondamentale se vuoi scalare la tua azienda.

I lead non sono altro che utenti potenzialmente interessati all’acquisto di un tuo prodotto e\o servizio.

Si tratta di persone che hanno già dimostrato un interesse nei tuoi confronti e, proprio per questo, possono essere facilmente convertibili in clienti.

È uno strumento che garantisce un ROI molto elevato ed è quindi fondamentale costruire, fidelizzare e promuovere attraverso questa strategia di lead generation.

La chiave del suo successo è la personalizzazione, ovvero come viene creato e studiato il contenuto per attrarre il potenziale buyer e coinvolgerlo in tutto il suo journey – fino al momento dell’acquisto.

Tramite mail è possibile instaurare un rapporto di fiducia con i tuoi iscritti, è un canale personalizzato e costruito ad hoc intorno al tuo brand e al messaggio che intendi trasmettere – si tratta di utenti profilati, che hanno lasciato i loro dati e quindi già potenzialmente interessati ad ascoltare ciò che hai da dire. 

Ma quali sono i segreti per un Direct Email Marketing perfetto?

Ecco 5 aspetti da curare per far sì che la tua campagna di Email Marketing sia efficace

1. Sfrutta le immagini

Sfrutta le immagini e cura i dettagli.

Le mail con un template grafico ben curato e con le giuste immagini sono molto più accattivanti, colpiscono il lettore e – associate ad una CTA efficace aumentano il tasso di conversione.

Strutturare la propria mail con un’immagine grande, centrata e con una CTA ben definita aumenta notevolmente la probabilità che l’utente compia una determinata azione.

Questo accade perché la nostra mente processa molto più velocemente le immagini, piuttosto che dei meri blocchi testuali.

Quindi, l’utilizzo di foto e grafiche, rafforza la capacità di comprensione del contenuto da parte del pubblico.

Non solo le immagini, ma anche il template deve essere ottimizzato e responsive su ogni tipo di dispositivo.

Un altro dettaglio che dovresti assolutamente curare è quello relativo al tuo logo, inseriscilo in alto a sinistra – servirà a identificare la tua azienda, i tuoi servizi e i tuoi valori.

2. Inserisci degli incentivi

Offri premi o sconti ai tuoi lead

Coloro che si iscrivono ad una newsletter o lasciano i propri dati devono essere continuamente coinvolti e fidelizzati.

Una strategia per spingerli a compiere una CTA o ad acquistare un tuo prodotto e/o servizio è quella di inserire degli incentivi – reali e di valore – come piccoli omaggi o sconti.

È fondamentale mettere questi incentivi all’interno dell’oggetto, per far aumentare notevolmente l’open rate – o tasso di apertura.

3. Non dimenticare le Call to Action

Spingi l’utente a interagire

Per convertire davvero i tuoi lead potenziali in clienti, è necessario sfruttare le call to action e spingerli a compiere un determinato comportamento.

Una strategia vincente è quella di collocare la CTA principale all’interno dell’immagine, catturerai così l’attenzione dell’utente aumentando la probabilità che compia quell’azione.

Scrivi un testo accattivante, rendi interessante la tua mail e studia una CTA che ti permetta di massimizzare la conversione.

4. Scegli la giusta piattaforma

Non finire nella posta indesiderata

Scegliere la giusta piattaforma da utilizzare è fondamentale, perché le email non devono assolutamente terminare nello SPAM.

4dem è uno dei software ideali in quanto ottimizzato in tutte le fasi del progetto.
É un portale sicuro per inviare mail automatizzate e per strutturare la tua strategia di email marketing.

5. Focus sull’Oggetto

Sii breve ed incuriosisci

L’oggetto della mail determina l’open rate di una DEM.

Una campagna di direct email marketing perchè sia efficace ha bisogno di un oggetto chiaro e accattivante, devi essere breve e incuriosire il tuo utente.

É la parte più importante, determina se un utente leggerà o meno la tua mail.

Ricordati che, anche nell’oggetto, è fondamentale usare lo stile del tuo brand ma soprattutto il tone of voice giusto per il target cui ti rivolgi.

Piccola chicca bonus..

..non essere mai generalista!

Definisci le caratteristiche del tuo lead e personalizza la mail ad hoc: solo così potrai aumentare il tuo tasso di conversione.

Se sei interessato ad una consulenza gratuita per studiare una strategia di lead generation efficace per la tua azienda, Contattaci!
Tel: 011 48 33 755
Email: [email protected]

Nessun commento

Scrivi un commento