13 Mag La Psicologia dei Colori nel Marketing e nel Branding

Il Color Marketing è una branca del marketing che studia la reazione delle persone alla visione di determinati colori.

I colori sono utilizzati soprattutto dai grandi marchi e brand che, attraverso i loghi o le pubblicità, vogliono trasmettere una specifica emozione.

Studi recenti infatti mostrano che ben l’85% dei consumatori sono portati ad acquistare proprio grazie ai colori.

Statisticamente il packaging di un prodotto, la sua apparenza e il colore influenzano la decisione del consumatore per il 93%, seguiti dal design (6%) e dal suono e il profumo (1%).

Questo concetto si applica anche ai siti web che devono essere costruiti proprio in funzione dell’emozione che devono suscitare all’utente.

In questo articolo voglio mostrarvi i principali colori utilizzati nel marketing e le principali emozioni che vogliono suscitare.

 

ROSSO

brand-rosso

Questo colore suscita emozioni forti (sia positive che negative). Nel marketing è conosciuto per aumentare il battito cardiaco, l’adrenalina, ed è utilizzato per indurre acquisti impulsivi.

Il rosso crea urgenza e stimola l’appetito, perciò è utilizzato spesso nei fast food e usato nei cartelloni che indicano i saldi e le svendite.

Il rosso è un colore da usare con prudenza poiché può trasmettere anche emozioni negative. Infatti è il colore utilizzato nella cartellonistica stradale per indicare un pericolo ed è anche il colore del sangue.

Nei siti web è perfetto per creare l’urgenza soprattutto nei settori che offrono servizi di pronto intervento (idraulici, fabbri ecc.) poiché induce l’utente a chiamare immediatamente. Un esempio di un sito web di questo tipo potete trovarlo nel nostro portfolio al seguente link: Sito Web Fabbro Pronto Intervento.

È molto sconsigliato utilizzarlo nei siti web di dentisti o medici poiché ricorda sentimenti spiacevoli che non si vogliono associare a categorie così delicate.

Il rosso è il colore di brand come CocaCola, Netflix, YouTube, Virgin.

GIALLO

brand-giallo

Il giallo indica giovinezza, felicità, divertimento e spensieratezza. Stimola i processi mentali e incoraggia la comunicazione.

Questo colore è il primo a cui reagiscono i neonati, per questo è utilizzato molto nei prodotti per i bambini e nei giocattoli.

È molto visibile e deve essere usato con parsimonia. Troppo giallo potrebbe creare invece ansia e sensazione di pericolo, quindi bisogna creare il giusto equilibrio tra il giallo e un altro colore più scuro che sia anche piacevole alla vista.

McDonalds nel suo sito web usa il giallo in modo parsimonioso insieme ad altri colori più scuri come il verde e il rosso.

Il giallo è il colore di brand come Nikon, IKEA, McDonalds, Hertz.

BLU

brand-blu

Il blu è il colore dell’acqua e, come quando si guarda il mare, trasmette calma e serenità.

Aumenta la produttività, per questo è spesso utilizzato come colore negli uffici.

È il colore dei brand che vogliono trasmettere fiducia, perciò è il preferito delle compagnie di assicurazione.

Se hai uno studio medico o uno studio odontoiatrico, saprai bene che a nessuno piace andare al dentista o al dottore. Per questo occorre trasmettere fiducia e calma tramite il sito web per indurre l’utente a rivolgersi al tuo studio. Utilizzando il rosso o il giallo, si avrebbe purtroppo l’effetto contrario.

Un esempio di sito web che richiama questi colori lo puoi trovare cliccando a questo link: Sito Web Dentista

Il blu è il colore di Facebook, PayPal, Samsung.

ARANCIONE

brand-arancione

L’arancione trasmette entusiasmo, eccitazione e calore (poiché ricorda il sole).

Infatti è utilizzato molto nel packaging delle creme solari, ma è raramente utilizzato per il packaging di altri prodotti.

Nel marketing è simile al rosso ma più delicato. Indica aggressione ed è utilizzato per gli acquirenti impulsivi, perciò può essere utilizzato nei bottoni di chiamata all’azione (“Compra ora”, “Iscriviti”).

Nelle nuance più scure può essere associato alla terra, quindi utilizzato per i brand correlati all’ambiente e alla natura.

Questo colore è associato anche a prodotti con prezzi accessibili ed economici.

Nel web design non è mai consigliato utilizzarlo in abbondanza, mentre è perfetto per essere usato nelle Call to Action e nei bottoni di invito all’acquisto soprattutto negli e-commerce.

L’arancione è il colore di Amazon, Nickelodeon, Fanta.

VERDE

brand-verde

Il verde è il colore della natura: trasmette salute, serenità e tranquillità.

Nel marketing è utilizzato nei negozi per creare un’atmosfera rilassata ed è spesso associato alla ricchezza, al potere e alla fertilità.

Solitamente si usa per attrarre clienti attenti alla natura e all’ambiente, ad esempio nelle confezioni di cibi e bevande bio.

Un esempio nel nostro portfolio di un sito web con questo colore lo puoi trovare a questo link: Sito Web Macelleria Carne Biologica

Il verde è il colore di Starbucks, Spotify, Bottega Verde.

VIOLA

brand-viola

La storia ci mostra come il viola sia spesso stato simbolo di nobiltà e superiorità.

I brand che utilizzano il viola vogliono quindi trasmettere prestigio e autorità. È un colore associato anche agli eccessi e alla stravaganza, per questo deve essere usato con molta attenzione.

Il viola trasmette anche spiritualità e mistero, per questo è un colore che viene spesso utilizzato dai cartomanti e dagli illusionisti.

Nelle nuance più chiare è associato alla femminilità e alla meditazione, infatti è utilizzato spesso nei prodotti di alta qualità e nei centri estetici e SPA.

centro-estetico-violacentro-estetico-spa-viola

Il viola è il colore di Hallmark, Yahoo, Twitch.

NERO

brand-nero

Il nero è il colore dell’eleganza, del potere e del lusso.

Nel web design il nero può essere utilizzato nei siti web di moda oppure in siti di professionisti come studi legali di alto livello. In ogni caso può essere utilizzato per trasmettere un valore elevato del prodotto o servizio che si offre.

Un sito web in cui abbiamo utilizzato questo colore è un’atelier di abiti da cerimonia che potete trovare a questo link: Sito Web Atelier Abiti da Cerimonia

È sconsigliato utilizzarlo nei siti web di dentisti o studi medici.

Il nero è spesso utilizzato in negozi e locali di lusso.

locale-neronegozio-nero

Il nero è il colore di Chanel, Hugo Boss, Nespresso, Moët.

BIANCO/ARGENTO

brand-bianco

Il bianco è sinonimo di pulizia, purezza e sicurezza.

Nel web marketing è un jolly, in tutte le sue nuances.
I siti web che utilizzano il bianco associato ad un altro colore risultano puliti, minimal e moderni.

Anche i locali o negozi che utilizzano il bianco in maniera corretta e associata ai giusti colori risultano più accoglienti e trasmettono sicurezza. Utilizzare troppo bianco, invece, può trasmettere freddezza e asetticità.

bar-bianco

 

Il bianco è utilizzato da Zara, Tesla, Apple, Adidas.

Conclusione

Il Color Marketing è molto interessante e nella nostra azienda lo applichiamo costantemente nei progetti che realizziamo per i clienti.

Sappiamo quanto il giusto colore possa influenzare il pensiero e l’emozione degli utenti.

Se sei interessato e vuoi sapere se il tuo sito web e la tua immagine utilizzi i giusti colori e il giusto messaggio, chiamaci il qualsiasi momento al numero 011 196 212 64.

Se desiderate fissare un appuntamento GRATUITO e SENZA IMPEGNO chiamate al 011 19621264, o compilate il form.

Nome (richiesto)

Email (richiesta)

Telefono (richiesto)

Il tuo messaggio

Nessun commento

Scrivi un commento